Terapia di coppia

un percorso per affrontare i problemi e favorire il rapporto affettivo

Il tuo rapporto di coppia sta vivendo un momento di crisi a causa di un tradimento, o di un conflitto o di una tua crisi personale? Stai considerando l’eventualità di una separazione o, comunque, non ti senti più a tuo agio?

Potrebbe trattarsi di difficoltà risolvibili e persino di un’occasione di crescita. Ma se è un disagio che crea ansia eccessiva, dolore e sofferenza, allora un percorso psicoterapeutico può aiutarvi.

Come riconoscere i problemi di coppia?

I rapporti di coppia non sono statici, ma si evolvono nel tempo perché tutti noi cambiamo. Le situazioni della vita, le esperienze che facciamo, le difficoltà che incontriamo incidono sulla nostra crescita (che è continua) e possono creare delle divergenze nelle relazioni. 

Non si tratta quindi, solo di casi di infedeltà: possono generare allontanamento e difficoltà di comunicazione anche disaccordi sulla relazione, sull’atteggiamento, sulle scelte.

Tra i motivi che più comunemente causano una crisi nella coppia ci sono:

  • difficoltà di comunicare idee o progetti al partner
  • tradimento reciproco o di uno dei partner
  • conflitto nell’educazione dei figli
  • difficoltà economiche che incidono sul benessere di coppia
  • differenze culturali che rendono incompatibili le visioni
  • problemi sessuali
  • ansia e frustrazione per aspettative deluse
  • episodi di rabbia e gelosia incontrollata

Gli esiti possono essere distruttivi, ma la sofferenza non deve essere estrema per decidere di chiedere aiuto e darsi la chance di ritrovarsi.

Terapia di coppia: un percorso psicoterapeutico per riconoscere il disagio e superarlo

La terapia di coppia è un percorso comune e condiviso. Ha l’obiettivo di individuare i motivi del conflitto e i sintomi del disagio, contestualizzandoli nella realtà in cui si manifestano.

L’obiettivo è quello di promuovere l’equilibrio e superare la sofferenza dei componenti della coppia. Si considera la possibilità di riconciliazione o la validità dell’ipotesi di separazione, ma sempre nell’ottica del benessere di entrambi. 

Nella relazione psicoterapeutica si fa leva sulle risorse e le potenzialità che emergono durante il percorso. La coppia è accompagnata nella presa di consapevolezza delle rispettive difficoltà. Si esplorano i motivi del contrasto, in modo da cercare soluzioni per favorire la ricostruzione del legame.

I vantaggi della terapia di coppia

La terapia di coppia aiuta le coppie, etero o LGBT, a individuare e risolvere i propri conflitti oppure a scegliere, in modo sereno e ponderato, la via della separazione.

L’alleanza terapeutica, basata sul rispetto e sull’ascolto reciproco, guidata dall’atteggiamento non giudicante dello psicoterapeuta, favorisce un contesto empatico, accogliente e flessibile. Diventa quindi un’occasione efficace per rieducare all’ascolto reciproco, alla comprensione e all’accettazione dell’altro, con le sue differenze e i suoi bisogni. 

Il cambiamento interpersonale così prodotto permette di scegliere insieme le vie da percorrere per risolvere i problemi di coppia, sia che si tratti di riconciliazione che di separazione.

La Terapia di Coppia a Varese

Presso il centro ESSERE ESSERI UMANI puoi trovare professionisti specializzati nei percorsi di coppia.

Qualsiasi sia la causa che ha determinato il disagio o le incomprensioni, vi accompagneremo nell’individuazione del problema e nella sua risoluzione. 

error: Content is protected !!